La rondine – di Giacomo Puccini

La Rondine di Giacomo Puccini è il secondo dei quattro spettacoli degli ”Incontri d’Opera” al Teatro Comunale di Porto San Giorgio. Sabato 27 Gennaio alle ore 17 per la rassegna “Introduzione alla lirica” andrà in scena l’opera di Giacomo Puccini. Ingiustamente considerata un’operetta, “La Rondine” è un’opera di rara eleganza (Victor de Sabata ebbe a dire la più elegante, la più raffinata partitura di Puccini è quella della Rondine). Tommaso Mangifesta (Ruggero), Romina Assenti (Lisette), Enrico Zagni (Prunier), sono i principali protagonisti, mentre nuove voci affiancheranno artisti gia’ apprezzati dal pubblico sangiorgese. Al fianco di Patrizia Perozzi (Magda) e Alessandro Battiato (Rambaldo), il pubblico troverà, come detto, il tenore Tommaso Mangifesta nel ruolo del protagonista Ruggero Lastouc; Romina Assenti (soprano) nel ruolo di Lisette, vivace cameriera innamorata dell’amore; Enrico Nicola Zagni (tenore) nel ruolo del poeta Prunier, personaggio in cui Puccini nasconde una raffinata parodia di Gabriele D’Annunzio. Grande ritorno sulle scene sangiorgesi del maestro concertatore Davide Martelli.

La narrazione,  i costumi e la regia sono a cura di Paolo Santarelli che tenterà di rappresentare visivamente cio’ che Puccini ha nascosto in maniera sublime nella sua musica ossia : l’eterno conflitto tra il “sogno e la realtà”, grazie anche alla partecipazione degli allievi di scenografia del “Liceo artistico Preziotti” di Fermo in veste di figuranti e scenografi. La valenza culturale e di promozione dell’opera lirica nel territorio, della rassegna voluta dell’Assessore alla cultura e turismo di Porto San Giorgio Elisabetta Baldassarri è sottolineata dalla gratuità degli spettacoli.

Qui troverete tutte le date della rassegna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *